Cromology investe sull'arte e sul colore di Zavattari


Importanti progetti condivisi fra la major e l'artista toscano.

Cromology Italia avvia un percorso di ricerca e sensibilizzazione in ambito artistico, in primis attraverso la collaborazione con Francesco Zavattari
Step iniziale di questo lavoro condiviso è il progetto educativo Colour State of Mind concepito dall'artista e designer toscano attraverso lo studio sviluppato negli ultimi tre anni con il progetto Invelight.

Parallelamente all'attività espositiva, Zavattari è infatti costantemente impegnato nella ricerca in ambito cromatico. Un trait d'union tra fase tecnica e passionale del suo processo creativo che si sposa perfettamente al lavoro di Cromology Italia. 
Quotidianamente attiva nello sviluppo di nuove tinte, tecniche, materiali e soluzioni innovative in grado di connotarla quale leader del mercato, l'azienda esprime così la forte volontà di imporsi decisamente anche su un panorama finora non direttamente battuto, che arriverà a prevedere numerose e ulteriori applicazioni in termini di prodotto e di immagine.

Il 24 e 25 gennaio appena trascorsi, Zavattari ha tenuto una masterclass e un workshop dal titolo Color State of Mind, presso la prestigiosa Accademia di Belle Arti di Lecce. Un grande successo a trecentosessanta gradi con la partecipazione di moltissimi studenti sia durante la sessione teorica sia quella pratica, impreziosita in modo unico dal contributo di Cromology Italia, che ha fornito, quale sponsor, decine di litri di colore messe a disposizione dei ragazzi. 

Fine del workshop era quello di ricreare, partendo proprio da una campionatura di cromie già realizzate da Cromology, nuove tinte che saranno poi acquisite e digitalizzate attraverso i processi di Invelight, fortemente rivolti alla creazione di un'omogeneità ottimizzata fra sistema RGB e CMYK.
Ad ogni allievo è stato chiesto non solo di realizzare diversi colori, ma di intitolarli con nomi a piacimento. 
Al termine di questa fase individuale, i ragazzi sono stati chiamati a lavorare in team per concepire insieme ai propri compagni i migliori abbinamenti delle tinte appena sintetizzate.

Il risultato è stato eccezionale: oltre trecentocinquanta nuovi colori creati che andranno a comporre la tavolozza 'Invelight Edu - Accademia Lecce' a cui gli studenti hanno saputo magistralmente conferire abbinamenti di elevato livello tecnico ed emotivo.

Importante riscontro anche per la masterclass teorica. Oltre all'esposizione di numerose nozioni, i ragazzi hanno avuto modo di confrontarsi con differenti chiavi di lettura rivolte all'ambito cromatico in molte sue applicazioni quotidiane. L'esperienza di Zavattari al riguardo unisce infatti l'aspetto più artistico a quello commerciale del marketing e del design industriale (prodotto e packaging).


Esperienza quindi destinata a riproporsi in molti Istituti nazionali e internazionali. Prossima tappa prevista per aprile nella città portoghese di Felgueiras.

La proficua collaborazione fra Francesco Zavattari e Cromology Italia troverà poi importante seguito con la completa sponsorizzazione della prossima serie ufficiale Congetture Isomorfe, interamente dedicata all'imprescindibile rapporto fra ambito artistico e matematico, tecnico ed emotivo. Interazione completa, quindi, fra emisfero destro e sinistro.

Vai al sito ufficiale Cromology Italia
Vai alla rassegna stampa